Blog Sicily Tourist - SicilyTourist - Il Portale del Turismo in Sicilia -

SicilyTourist Il Portale del Turismo in Sicilia
Select your language:
Vai ai contenuti

Sagra della "Vastedda cu sammucu" a Troina (En)

SicilyTourist - Il Portale del Turismo in Sicilia -
Pubblicato da in Sagre · 13 Giugno 2019
Torna anche quest’anno l'appuntamento con l’arte, la storia, la natura e la gastronomia, con la 23esima edizione della sagra della “vastedda cu sammucu”, dedicata alla focaccia farcita di tuma e salame e cosparsa di profumati fiori di sambuco, eccellenza tipica della cucina troinese e ormai prodotto simbolo della città.



Protagonista assoluta la focaccia (vastedda), alta, morbida e con una lieve crosta croccante e dorata. Una delizia da farcire con prosciutto e formaggio ma soprattutto speciale perché insaporita dai fiori di sambuco. Ricetta tipica ed esclusiva di Troina – i comuni nei dintorni non ci provano nemmeno a ricrearne la ricetta – all’inizio veniva preparata solo durante il periodo della fioritura delle piante di sambuco dai caratteristici fiori bianchi che punteggiano le campagne intorno alla cittadina.
Fondamentale nella preparazione della vastedda molti altri prodotti locali, dalla farina di grano duro al salame locale, dallo strutto al lievito.



La “vastedda cu sammucu”, prodotta a Troina, può essere assaporata e gustata a partire dalla tarda primavera, in occasione della fioritura del sambuco (Sambucus nigra), un alberello delle caprifoliacee, che cresce spontaneo nei luoghi freschi o viene coltivato nei terreni fertili, i cui fiori bianchi e molto profumati sono impiegati, appunto, per aromatizzare ed insaporire questa tipica focaccia, elemento da non trascurare per la riuscita del piatto.

Il prodotto in questione è di esclusiva produzione della cucina troinese, al punto che gli abitanti dei paesi vicini pur conoscendola, non riescono quasi mai a cimentarsi nella sua preparazione. Visitando la sagra, che si tiene annualmente nel mese di giugno, durante le tradizionali feste in onore di S. Silvestro Patrono della città, presso l’antico loggiato del monastero di Sant’Agostino, oltre a poter assaporare la rinomata “vastedda cu sammucu”, offerta dai locali panificatori e ristoratori, è possibile conoscere altri piatti della gastronomia troinese, tra i quali primeggiano i cosiddetti “’nfasciatieddi”, dolci da forno della pezzatura di circa 40-50 grammi, a base di vino cotto di fichidindia rivestiti o meglio, fasciati, da un involucro di pasta di biscotto.



Durante la Sagra della Vastedda cu sammucu, che si tiene presso l’antico loggiato del monastero di Sant’Agostino, si possono assaporare anche molte altre tipicità prodotte dai panificatori come i nfasciatieddi, dolci da forno a base di vino cotto di fichidindia fasciati in un involucro di pasta di biscotto.

Programma
Centro Storico e Via Conte Ruggero
Sabato 16 Giugno

Ore 18.00 - Apertura degli stands espositivi della Sagra
Ore 20.00 - Spettacoli itineranti e mostre lungo l'itinerarui della Sagra
Domenica 17 Giugno
Ore 10.00 - Apertura degli stands espositivi della Sagra
Ore 10.30 - Escursioni naturalistiche al Lago Sartori - Parco dei Nebrodi
Ore 13.00/14.30 - Pranzo con menù turistico all'aperto
Ore 11.00/16.00 - Visite guidate nel centro storico
Ore 21.00 - Spettacoli itineranti e mostre lungo l'itinerario della Sagra
Mostre tematiche
  • Esposizione dei caratteristici tamburi troinesi
  • Mostra della civiltà contadina
  • Mostra fotografica dei giovani artisti troinesi
  • Esposizione degli abiti storici dei Normanni




eXTReMe Tracker

Segnala Sicily Tourist ad un amico!
Inserisci l'indirizzo e-mail:

I NOSTRI PARTNER UFFICIALI:
Privacy Policy
Torna ai contenuti