Santa Cristina Gela

Km 25 da Palermo, a. m 674, sul monte Learolo, sup. 38,5 Kmq 824 abitanti Santacristinari o Cristinesi, Cap. 90030, tel. 091 Economia: agricoltura, pastorizia e terziario. Fondata nel 1746 nel feudo Santa Cristina concesso al Naselli, duca di Gela e da questi a un gruppo di Albanesi di Piana. Nella Chiesa Madre una scultura lignea, San Giuseppe e il Bambino, attribuita al Bagnasco, sec. XIX. Sono interessanti la palazzina Musacchia, casa Palermo(liberty), e la casa fortezza Vannucci Ramione in contrada Pianetto.