Blog Sicily Tourist - SicilyTourist - Il Portale del Turismo in Sicilia -

SicilyTourist Il Portale del Turismo in Sicilia
Select your language:
Seguici anche su:
Vai ai contenuti

Sicilia: il mare d'inverno

SicilyTourist - Il Portale del Turismo in Sicilia -
Pubblicato da in Da Visitare · 24 Febbraio 2019


Il mare in inverno è uno psicofarmaco naturale e gratis!  La solitudine dei lungomari siciliani, gli uccelli che volano in cielo alla ricerca di un posto dove stare ed il silenzio limpido delle spiagge della Sicilia rendono l’isola un luogo adatto dove riscoprire sé stessi. In inverno, quando la gente si ripara in casa per paura dell’influenza, il mare diventa il luogo dell’impossibile: nessuno penserebbe mai di passare del tempo in spiaggia. Ma questa convinzione, sbagliata, sta pian piano perdendo approvazione, almeno in Sicilia. È qui che il mare è diventato una vera medicina naturale, per il corpo ma soprattutto per il proprio benessere mentale.
Ecco un itinerario siciliano per rigenerarci

A Cefalù , è possibile passeggiare sulla sua lunga distesa di sabbia dorata, ammirando cosi il mare invernale che si perde in lontananza respirando aria pura. Non a caso iodio e salsedine sono un vero e proprio aerosol naturale che tende a migliorare la respirazione e a sentirsi più liberi.

CEFALU'


Non molto distante è possibile scoprire i colori freddi della bellissima spiaggia di  Mondello , che in inverno promette le stesse gioie estive ma con la possibilità di godere di un panorama rasserenante senza dover cercare per ore un posto dove sedersi.

MONDELLO



Spostandosi verso  Porto Empedocle , vicino Agrigento, troviamo la Scala dei Turchi, dove è possibile scegliere tra piccole spiaggette, poste ai lati della scogliera, dove offrirsi delle passeggiate piacevoli. Grazie al blu di queste spiagge i vostri occhi vi ringrazieranno: la cromoterapia, la terapia dei colori, sostiene che il blu rappresenta la calma ed ha un evidente effetto rilassante che può indurre armonia e riflessione interna.

SCALA DEI TURCHI



A Taormina c’è la spiaggia di Isola Bella, un piccolo isolotto di tipo roccioso che è collegato alla terra tramite un sottile istmo di sabbia bianca, dove poter ascoltare in pace il rumore delle onde che si incontrano tra di loro: il loro ritmo permette di ritrovare la calma ed il benessere grazie alla generazione di ioni negativi che producono delle vere alterazioni fisiche nel corpo inducendo armonia ed equilibrio.

TAORMINA:ISOLA BELLA



Non può mancare all’appello il mare di  San Vito Lo Capo , una delle tante mete estive del trapanese.
Considerata una delle più belle spiagge d’Italia, in inverno è possibile riscoprire oltre tre chilometri di spiaggia sabbiosa, dove poter toccare con mano (nel vero senso della parola) le sue acque limpide. Bagnandosi leggermente le mani, o i piedi, è possibile infatti rafforzare le proprie difese naturali ed il sistema immunitario.

SAN VITO LO CAPO



Tra Castellammare del Golfo e Trapani troviamo la  Riserva naturale dello Zingaro , un luogo spesso molto affollato in estate, e che quindi in inverno può essere scoperto senza il bisogno di litigare per un ombrellone fuori posto.

RISERVA DELLO ZINGARO




Per i più audaci, un tuffo in mare è quel che ci vuole per rendere la mente più lucida e ridurre lo stress: l’idea è  Punta Secca, a Ragusa , una piccola località balneare divenuta famosa grazie al Commissario Montalbano. A pochi chilometri si può trovare la spiaggia di Marina di Ragusa che grazie alla sua sabbia dorata e le sue acque cristalline anche d’inverno offre un panorama rilassante ed inedito.

PUNTA SECCA



Se si è alla ricerca di una solitudine estrema Cala Minnola, nell’isola di  Levanzo , permette di “immergersi” in una spiaggia selvaggia, lontano dal frastuono delle città.

Cala minnola - Levanzo



Anche Cala Rossa, a Favignana, permette di allontanarsi dal caos frenetico della città, grazie ai suoi scogli piatti e al mare trasparente che può essere raggiunto solo attraverso un percorso scosceso: l’importante, in questi casi, è evitare di portarsi dietro smartphone e tablet, per godere al meglio dei benefici dell’ambiente sul sistema nervoso.

Cala Rossa - Favignana




Nessun commento

eXTReMe Tracker

Segnala Sicily Tourist ad un amico!Inserisci l'indirizzo e-mail:


Siti Consigliati:

Torna ai contenuti