Sicilia: Notizie, Turismo Itinerari Struture Ricettive - SicilyTourist.com Il Turismo in Sicilia

SicilyTourist Il Portale del Turismo in Sicilia
Select your language:
Seguici anche su:
Vai ai contenuti

Trapani: Il Golfo di Macari.

SicilyTourist.com Il Turismo in Sicilia
Pubblicato da Francesca Ur. per SicilyTourist in Da Visitare · 4 Agosto 2020
Il golfo di Màcari (anche Mákari) è una vasta insenatura naturale lungo la costa nord-occidentale della Sicilia, estesa dal lato orientale del Monte Cofano fino a Capo San Vito, nei territori dei comuni di Custonaci e San Vito Lo Capo. Il Golfo offre un paesaggio di rara bellezza, che si trova tra la Riserva Naturale dello Zingaro e la Riserva naturale del Monte Cofano.



La natura incontaminata del Golfo di Macari comprende tratti lunghi e sabbiosi intermezzati da calette incastonate nel promontorio, costituito anche da falesie e scogliere più o meno scoscese. La ricchezza di questa zona è rappresentata dalla natura selvaggia, molto varia che presenta tratti simili alla savana africana ed altri più rassomiglianti alle scogliere presenti nel nord Europa. Il mare omaggia i suoi visitatori con tutti i toni dell’azzurro e del turchese, del verde marino e del blu e non fa rimpiangere nessun’altra spiaggia conosciuta. Il tutto è racchiuso dalla splendida cornice della macchia mediterranea, particolarmente florida e profumata. Il Golfo è la destinazione ideale, oltre che per un tuffo in un mare che non ha nulla da invidiare ai Caraibi, anche per lunghe passeggiate nella Riserva Naturale.



Tutto il Golfo di Macari è un’oasi naturale al cui orizzonte è possibile scorgere le Isole Egadi e, se vi trattenete fino a sera, magnifici tramonti. Se vi state chiedendo se al giorno d’oggi è possibile trovare ancora zone sperdute e incontaminate per stabilire un rapporto privato con la natura, la risposta è sì. Macari è uno di questi luoghi, in un tratto di Sicilia che conserva un aspetto remoto e bellissimo. Precisiamo che non è necessario essere escursionisti professionisti per permettervi una vacanza di questo genere. Il luogo, infatti, è ideale per tutti, coppie in cerca di relax, famiglie con bambini e persone non troppo giovani. Inoltre, il vicino paesino offre i servizi essenziali e per altro, basta percorrere solo 4 chilometri in direzione di San Vito Lo Capo per ritrovare la confusione vorticosa tipica di ogni estate. Proprio per questo Macari è la meta preferita soprattutto in alta stagione, perché non è mai affollata.



La spiaggia di Macari è l’alternativa naturalistica e primitiva rispetto alla più caotica e affollata spiaggia di San Vito Lo Capo. Infatti, chi si spinge più a sud fino a Macari lo fa per il principale motivo di riscoprire un contatto con la natura privo di filtri ed interferenze dettate dall’epoca moderna. La tipicità è che la spiaggia non presenta alcun tipo di servizio e questo la rende ancora di più una meta esclusiva e particolare. Chi arriva fino a Macari, deve portarsi dietro tutta l’attrezzatura necessaria per una giornata di mare, perché non sono presenti stabilimenti balneari. Questa mancanza è un delicato piacere che lascia positivamente sorpresi, visto che il posto è incantevole. Qui l’uomo, quasi timoroso dinnanzi ad una natura così armonica ed intatta, non si è insediato fino al mare per sfruttare sistematicamente questi luoghi. Il consiglio è quello di vivere quest’esperienza prima che il passare dal tempo cambi queste virtuose abitudini.

Guarda il Video




Nessun commento

eXTReMe Tracker

Segnala Sicily Tourist ad un amico! Inserisci l'indirizzo e-mail:


I NOSTRI PARTNER UFFICIALI:
by SICILYTOURIST
Torna ai contenuti